L’olio di CBD funziona per alleviare il dolore?

0
19

This post is also available in: English Français Deutsch Español

L’olio di CBD funziona per alleviare il dolore?

Mentre lavoriamo su diversi compiti della nostra vita, potremmo esserci stressati e aver bisogno di un po ‘di tempo per rilassarci e calmarci. Tuttavia, per molte persone c’è un problema serio nel trovare un’attività o un prodotto salutare che possa aiutarli a sentirsi rilassati. La maggior parte delle persone pensa che ascoltare la musica sia la migliore terapia per angosciare la mente e molti credono che giocare a qualche gioco li aiuterà. Il lavoro con l’olio di CBD per alleviare il dolore C’è anche un forte numero di pubblico che crede che l’uso di una medicina appropriata possa aiutarli a risolvere il problema. Ebbene, parlando di medicina, la prima cosa che sorge nella mente di tutti è il CBD.

Potresti aver sentito molte persone parlare di questo CBD nei tuoi dintorni. Esistono varie forme di prodotti CBD disponibili sul mercato e le persone li usano secondo le loro esigenze o le istruzioni del loro medico. Ma cos’è il CBD? Perché considerare come una cosa importante per superare l’ansia o lo stress? Bene, in questo articolo discuteremo alcuni degli aspetti principali del CBD e cosa c’è di così speciale in esso.

Una breve introduzione

Nel modo più semplice, possiamo dire che il cannabidiolo è un elemento che viene generalmente estratto dalla canapa industriale. Benefici del CBD

Numerose piante contengono cannabinoidi e le persone scambiano regolarmente il CBD per THC (tetraidrocannabinolo), che è un altro tipo di cannabinoide. A differenza del THC, il CBD non causa un impatto “alto” o euforico poiché non influenza recettori simili a quelli del THC.

Per legge, la canapa moderna dalla quale il CBD si separa deve contenere quasi lo 0,3 percento di THC per essere vista come canapa; in ogni caso, i produttori rischiano di essere giudicati in giudizio ai sensi della legge governativa.

Il CBD è stato accreditato di calmare il nervosismo, l’irritazione, un disturbo del sonno e l’agonia, anche se al momento la conferma più logica risiede nelle sue proprietà negli individui con epilessia. Epidiolex è un rimedio all’olio di CBD che è stato affermato dalla FDA nel giugno 2018 per due tipi di epilessia rari e gravi, la condizione di Lennox-Gastaut (LGS) e il disturbo di Dravet.

Gli esami iniziali hanno dimostrato un grande impatto per il CBD per ridurre il tormento; tuttavia, più esami richiedono come più grandi, preliminari di piano molto più lunghi per decidere la sua vitalità e benessere estesi.

Si pensa che il CBD agisca riducendo l’irritazione nel cervello e nel sistema sensoriale attraverso un impatto sui cannabinoidi e su diversi recettori, canali particellari, anandamide (una sostanza che dirige la nostra reazione al tormento) e composti.

Studi relativi al CBD

Un ampio audit del 2018 sull’utilizzo di cannabis e articoli di cannabidiolo per aiutare con il disagio ha espresso:

  • I cannabinoidi non sembrano essere altrettanto convincenti nel trattamento di tutte le condizioni di tormento nelle persone
  • Quali cannabinoidi non sono vitali contro un’agonia intensa
  • I cannabinoidi possono semplicemente diminuire senza pretese il tormento incessante
  • 22 dei 29 preliminari che hanno esaminato l’uso di cannabis / cannabinoidi per il tormento costante non correlato alla malattia (tormento neuropatico, fibromialgia, infiammazione delle articolazioni reumatoide e tormento interminabile misto) hanno riscontrato un impatto critico per alleviare il dolore e alcuni miglioramenti dettagliati in risultati diversi come il riposo o la spasticità
  • Cinque preliminari randomizzati hanno dimostrato che la cannabis ha dato una diminuzione> 30% dei punteggi di tormento per gli individui con tormento neuropatico interminabile (ad esempio, quello da diabete, HIV o lesioni)

Un audit ha scoperto che tutte le prescrizioni a base di cannabis sono migliori di trattamenti falsi o farmaci regolari per il tormento neuropatico; tuttavia, una parte di questi vantaggi può superare i potenziali danni, ad esempio sedazione, disordine o psicosi. La maggior parte degli articoli conteneva THC.

La maggior parte delle indagini includeva l’uso di cannabis o la combinazione di elementi CBD / THC; quasi nessun esame includeva solo olio di CBD. Numerosi produttori di articoli CBD hanno messo insieme i loro casi rispetto agli esami sulla cannabis, che hanno dimostrato un impatto positivo; tuttavia, non è evidente se il CBD senza nessun altro abbia questi impatti. Richiedono più preliminari.

Il CBD aiuta a controllare lo stress

Ulteriori esami si aspettano di decidere se il CBD (cannabidiolo) ha successo per condizioni, ad esempio disagio o miseria.

L’olio di CBD è un intensificatore tipicamente estratto dalla canapa moderna. Non contiene proprietà psicoattive e non provoca un impatto “alto” o euforico.

L’esplorazione ha indicato che il CBD è vitale per due tipi rari ed estremi di epilessia, il disturbo di Lennox-Gastaut (LGS) e la condizione di Dravet, ed è stato affermato per questo motivo. Tuttavia, non molte indagini sono state dirette in merito alla sua vitalità per altri disturbi. I preliminari distribuiti per la tensione e la miseria sono riassunti di seguito.

Una revisione del grafico di revisione (un ripensamento) dei diagrammi di 72 pazienti trattati con CBD come miglioramento di diversi farmaci per disturbi o problemi di riposo ha scoperto che il 79% (52 pazienti) ha rivelato livelli di tensione ridotti durante il mese principale di integrazione (le misurazioni si estendono a 25 mg a 175 mg / giorno) e questi sono rimasti ridotti durante la durata dell’indagine. Anche i punteggi a riposo sono migliorati durante il mese primario nel 66,7% dei pazienti, ma successivamente sono variati.

Una giovane donna di dieci anni con un background segnato da maltrattamenti sessuali, indifferenza e introduzione di pentole mentre si trovava nella pancia ha riscontrato un abbassamento della tensione e un miglioramento della posizione sdraiata con CBD (25 mg durante il sonno e 6-12 mg quando necessario tutti durante il giorno).

Niente dei preliminari appena menzionati conteneva enormi quantità di membri o era molto pianificato. Le indagini più diverse includevano l’uso di cannabis, miscele di oggetti o creature CBD / THC.

Numerosi produttori di articoli CBD hanno basato i loro casi di impatto sugli esami di cannabis; tuttavia, non è evidente se il CBD senza nessun altro abbia questi impatti. Sono previsti ulteriori esami per decidere se il CBD ha successo per la tensione o lo scoraggiamento.

CBD contro THC contro cannabis: qual è il contrasto tra loro?

C’è ancora un sacco di disordine su cosa sia esattamente il CBD, con numerose persone che pensano che Cannabis, canapa, Maryjane e THC (tetraidrocannabinolo) siano qualcosa di molto simile. Non lo sono certamente.

La cannabis è una pianta e ce ne sono due tipi principali: Cannabis Indica e Cannabis Sativa. Mentre la marijuana può essere ottenuta dai due tipi, la canapa è appena ottenuta dalla famiglia Cannabis Sativa.

Ciò implica, nonostante il fatto che la canapa e l’erba condividano un paio di cose a tutti gli effetti, ci sono contrasti eccezionali, con l’urgenza che la canapa è pratica senza THC, che è la sostanza in una pentola che ti dà un effetto. In realtà, per legge, la canapa deve contenere quasi lo 0,3% di THC per essere considerata canapa; in ogni caso, i produttori rischiano di essere giudicati in giudizio ai sensi della legge governativa.

Il principale fissaggio dinamico nella canapa è il CBD e il CBD non ha proprietà psicoattive. Piuttosto, al CBD è stato attribuito il merito di alleviare la tensione, l’aggravamento, la privazione del sonno e l’agonia, anche se “accreditato” non significa dimostrato. Alla luce della cronaca della scena amministrativa, non ci sono davvero preliminari molto diretti a sostegno di quei casi, nonostante il fatto che l’esplorazione sia necessaria per aumentare poiché le leggi riconoscono la canapa e la cannabis.

La cosa importante da sapere

In questi giorni, il CBD è a detta di tutti il ​​ricordo di tutto, dalle proteine ​​in polvere ai cerotti per alleviare il tormento agli articoli per il tormento del ciclo. In ogni caso, controlla quei segni. Poiché il CBD è una sostanza seria, molti articoli contengono molto zucchero incluso. Inoltre, un gran numero di casi sui vantaggi del CBD sono discutibili. Entro la fine della giornata, tutto ciò che potresti ottenere è un integratore costoso e ad alto contenuto di zucchero che praticamente non fa nulla.

Esiste una soluzione all’olio di CBD che considera un possibile nemico della medicina per le crisi, chiamata Epidiolex. Epidiolex approva per la prima volta dalla FDA nel giugno 2018 due tipi di epilessia rari e gravi, il disturbo di Lennox-Gastaut (LGS) e la condizione di Dravet, e ha affermato nel luglio 2020 per il trattamento delle convulsioni correlate al complesso della sclerosi tuberosa (TSC). Inoltre, un ulteriore esame prevede di decidere se il CBD è un rifugio e potente per altri disturbi.

Attualmente sono in corso diversi preliminari che esaminano i suoi vantaggi per il morbo di Parkinson, la schizofrenia, il diabete, numerose sclerosi e la tensione.

Nonostante gli impieghi riparatori del CBD, la canapa è anche una risorsa incredibile per la produzione di oggetti di terra piacevoli e biodegradabili al 100%, ad esempio biocarburanti, materiali da costruzione, abbigliamento e carta.

Benefici del CBD

Ci sono molti vantaggi nell’usare il CBD o uno qualsiasi dei suoi prodotti. Alcuni dei principali vantaggi dell’utilizzo dei prodotti CBD discussi di seguito. Cos’è il cannabidiolo

Stai lontano dall’ansia

Nel caso in cui non sei una persona amichevole e ti senti a disagio mentre esci, poiché sono diventato più esperto, sono cresciuto più nervosismo sociale di quanto vorrei. Soprattutto quando girerò intorno a molte persone, non ne ho la più pallida idea. L’olio di CBD ha cambiato completamente questo per me. Non provo alcun nervosismo quando vado in un’occasione in cui in ogni caso riesco a tirarmi fuori con successo!

Nessun mal di testa

Da quando hanno assunto l’olio di CBD, numerose persone accettano di non aver mai avuto un mal di testa solitario. Le persone che soffrivano regolarmente di mal di testa iniziarono a recarsi dallo specialista dell’allineamento, il che senza dubbio fece la differenza. L’utilizzo dell’olio di CBD li sosterrà e li aiuterà a controllare il mal di testa. Cosa sono le pillole CBD

Controlla l’agonia mestruale

Qualcos’altro che non mi aspettavo e da cui non ho capito. L’inizio era che l’olio di CBD aveva. Ha diminuito la mia agonia e le mie indicazioni femminili. Avevo un terribile tormento lombare e ho preso Motrin per un paio di giorni consecutivi. Tuttavia, durante i due mesi precedenti, l’agonia è stata inesistente.

Parole finali

C’è un vasto numero di persone. Che stanno affrontando problemi di ansia reale nella loro vita. A causa della frenetica e faticosa routine quotidiana. Inoltre, alcuni giovani hanno anche visto che si lamentano di vivere la stessa situazione a causa della loro pressione accademica. Cibo salutare. Hobby appropriati. E una buona compagnia di amici è fondamentale in questo senso. Ma soprattutto il CBD può essere di grande aiuto. Puoi usare i prodotti CBD per evitare lo stress e ottenere una mente pacifica. Puoi acquistare un prodotto CBD da qualsiasi famoso negozio di farmacia. Tuttavia, suggerisce di verificare la credibilità di. L’azienda o la farmacia prima di ottenere qualsiasi prodotto. Poiché ci sono molti imbroglioni. Chi presenta anche prodotti contraffatti?

READ  Cosa determina il costo dei prodotti CBD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here