Guida PER CONOSCERE E COMPRENDERE TUTTE LE BASI DEL CBD

0
45

This post is also available in: English Français Deutsch Español

Negli ultimi anni, è un eufemismo dire che è stato oggetto di molto inchiostro, soprattutto sul web … e sempre di più fai ricerche, ti interessi e capisci come funziona. . E non è un compito facile provare a papulare tutto ciò che riguarda, succo di vape CBD A cosa serve il CBD A cosa serve soprattutto in Francia. Tuttavia, abbiamo tentato di sintetizzare quante più informazioni affidabili e recenti studi scientifici possibili per fornire la migliore guida possibile. Prima di intraprendere l’acquisto di un prodotto, prenditi il ​​tempo per conoscerne l’origine, comprenderne la cultura e analizzare come funziona sul corpo. Vedrai che è affascinante! Segui la guida per apprendere le basi di una sostanza naturale derivata dalla canapa o dalla cannabis, l’abbreviazione ormai nota di cannabidiolo.

Un po ‘di lessico di cannabis

Se il CBD soffre ancora di una reputazione mal riposta. È davvero il vocabolario che ruota attorno alla pianta di cannabis. I termini erano erroneamente confusi. I sinonimi abbondano e rimangono i malintesi. Quindi non siamo più papulari. Con quale sostanza abbiamo a che fare quando parliamo di canapa, cannabis, erba, CBD, THC? Quando viene coinvolto lo slang, è ancora peggio con l’erba, l’hashish, la marijuana e altri. All’improvviso, un po ‘di lessico sulla canapa è utile per ristabilire alcune verità e, soprattutto, per rassicurarti no Il CBD non è un farmaco, e sì, puoi consumarlo interamente legalmente.

Comprensione del CBD e della cannabis medica

Per capire meglio cos’è, diamo uno sguardo anche al concetto di cannabis medica, che, vedrete ancora, è molto diverso da quello della cosiddetta cannabis ricreativa. L’ opportunità per te di comprendere meglio una nozione capitale: estrarre dalla pianta di cannabis perché aveva proprietà medicinali interessanti. Privo di effetti psicoattivi, viene quindi utilizzato a fini terapeutici e di benessere.

Un cannabidiolo interessante

Un altro termine chiave per capire cos’è il CBD: cannabidiolo. CBD è l’abbreviazione della parola cannabidiolo. È uno dei tanti cannabinoidi presenti nella cannabis. Dopo il THC, è il cannabinoide che interessa di più la scienza e per una buona ragione, senza gli effetti dannosi di un farmaco, ha un enorme potenziale medico. Il cannabidiolo o è stato isolato per la prima volta nel 1940 per le sue ricerche su molti.

Cannabis, CBD e Cannabinoidi

Se il CBD è al centro della nostra attenzione, non è l’unico cannabinoide presente nella cannabis. È senza dubbio uno dei più apprezzati perché, a differenza di un altro cannabinoide, suo cugino THC, ha le sue virtù senza i suoi inconvenienti. Altri cannabinoidi, ad esempio Papular, CBN, noti per le loro proprietà lenitive. Perché il cannabinoide ha attirato in particolare l’attenzione dei ricercatori? Sono stati subito sorpresi, in particolare, dalla sua capacità di alleviare l’ansia e il dolore.

Abbiamo tutti un sistema endocannabinoide negli Stati Uniti!

Questa è una delle scoperte sul corpo umano che facciamo durante la ricerca: sì, il nostro corpo umano comprende un sistema endocannabinoide. Interessante, ma cos’è e soprattutto a cosa serve? Senza incontrare complesse considerazioni scientifiche, vedrai che il sistema endocannabinoide del corpo umano è semplicemente una riserva di sensori, più o meno in armonia, che regolano in particolare la gestione del dolore, dello stress, dell’appetito, dell’equilibrio. energia, umore, memoria… E agire naturalmente su questi sensori può aiutare a riequilibrarlo.

La domanda ricorrente: qual è la differenza tra CBD e Thc?

Questa è una delle domande, se non la domanda più popolare sui motori di ricerca, riguardo a quali sono le differenze tra e THC? e il THC sono gemelli quasi perfetti perché hanno la stessa composizione chimica. La loro grande differenza sta nella loro azione: non influenzano il corpo allo stesso modo; improvvisamente, i loro effetti sono diversi. Considerato una droga, il THC rimane oggi riservato al perfetto uso ricreativo illegale. Può creare dipendenza e degradare le nostre capacità cognitive e motorie. È fatto per un aiuto sia terapeutico che medico. Per alcuni è anche e semplicemente un momento di sano e naturale benessere. È innocuo per la salute.

PRENDERE CBD: PER QUALI EFFETTI?

Un’altra domanda che ti tormenta: quali effetti proverò consumando? Se stiamo parlando di risultati immediati durante l’assunzione di CBD, no, non ti “sballerai” o riderai all’infinito o addirittura perderai il controllo di te stesso. Non ha effetti psicoattivi. Olio di CBD per gatti Piuttosto che parlare dei suoi prodotti, parleremo del suo impatto sul corpo e vedremo come agisce dentro di noi. Usato correttamente, sì, può fornire un effetto di rilassamento, calma … Per uso medico, i risultati percepiti saranno invece dalla parte del dolore e dell’ansia.

Forme comuni di CBD

Le forme di CBD più comuni sul mercato sono sicuramente olio, e-liquid CBD, cristalli e prodotti come gli infusi. Supponiamo che l’olio sia famoso oggi per il suo facile assorbimento e dosaggio, per non parlare della sua purezza ed efficacia. I cristalli attireranno i consumatori. Che apprezzano concentrazioni eccezionalmente elevate di tisane. E gli infusi stanno entrando nel mercato del benessere e del sonno tranquillo. Per quanto riguarda gli e-liquid CBD, stanno attirando sempre più vapers.

Le forme più originali di CBD

Altre forme originali di fiori CBD, cera CBD, resina CBD o persino polline CBD. Scegliere una di queste forme è, soprattutto, selezionare un particolare tipo di consumo. Ad esempio, i fiori si presteranno all’infusione o allo svapo mentre i fumatori consumeranno più polline. Va notato che queste forme originali non sono le più democratizzate sul mercato.

Quale dosaggio?

Molti di voi si chiedono quale sia il dosaggio del CBD. Una domanda, molte possibili risposte. Stavi trovando il dosaggio corretto quando hai iniziato a consumare. È questione di pazienza. In fase di test e regolazione. Prima di tutto. Devi porsi le domande giuste. Quali ragioni prendi? Quali sono le tue aspettative? Quando lo prendi? In quale forma. Quindi è tutta una questione di progressione. Inizia il tuo consumo in modo leggero e moderato e aumenta gradualmente le dosi secondo necessità.

Effetto Entourage e spettro?

Questi sono due concetti che emergono molto spesso negli articoli sul CBD. L’effetto entourage del CBD. E il termine “spettro” è declinato sotto forma di “spettro completo”. L’effetto entourage è abbastanza difficile da definire. Riassumendo. È la combinazione di un tutto che fa. Penna Vape CBD che può avere gli effetti attesi. Per quanto riguarda lo spettro completo. Ciò significa che si prepara con un estratto che contiene tutti, o quasi, i composti presenti nella pianta di cannabis: CBD ovviamente ma anche altri cannabinoidi (CBN, CBC e CBG…), terpeni, flavonoidi e molto altro ancora.

READ  Benefici del miele al CBD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here