Come ti fa sentire lo svapo di CBD?

0
19

This post is also available in: English Français Deutsch Español

Come ti fa sentire lo svapo di CBD?

Per rispondere a questa domanda, iniziamo con la comprensione del CBD e la vaporizzazione del liquido. Il CBD è l’abbreviazione di cannabidiolo. CBD Vape Juice È una delle sostanze più terapeutiche ottenute dalla pianta di cannabis.

La cannabis contiene oltre 130 composti ufficialmente identificati (noti anche come cannabinoidi denominati). Il cannabidiolo e il tetraidrocannabinolo (THC) rimangono i cannabinoidi più popolari.

Che cos’è il “succo di svapo” (o liquido)?

Come suggerisce il nome, il succo di svapo è semplicemente un liquido destinato a Manteau. Lo svapo si riferisce all’inalazione di vapore attraverso un particolare dispositivo alimentato a batteria chiamato sigaretta elettronica o evaporatore. Ci sono molte marche di sigarette elettroniche, ad esempio senza fumo.

Ora, il processo di svapo non solo simula il fumo tradizionale, ma considera anche un’alternativa più sana al fumo. La maggior parte degli esperti consiglia lo svapo ai fumatori cronici di sigarette che stanno cercando di smettere.

Una differenza fondamentale tra lo svapo e il fumo è che il fumo implica la combustione, a differenza dello svapo. Durante lo svapo, il succo di svapo viene erogato in un serbatoio specializzato nel dispositivo di svapo. Quando accendi la sigaretta elettronica, le batterie alimentano la bobina, che riscalda il liquido nel serbatoio. Il liquido evapora e quando aspiri l’aria dal dispositivo, l’aspirazione creata attira il vapore nella tua bocca.

Di solito, ci sono cinque ingredienti principali per il succo di vaporizzazione:

  • La glicerina vegetale (VG) è un dolcificante naturale utilizzato come conservante per gli altri ingredienti nel succo di vapore. Inoltre aumenta lo spessore del vapore d’olio.
  • Glicole propilenico (PG) – Il PG è un alcol incolore e inodore che promuove il rilascio dei sapori di un succo di svapo, colpendo una gola simile a ciò che gli utenti sperimentano quando fumano tabacco.
  • Aromi – Un tipico succo di svapo viene fornito con molti aromi, tra cui vaniglia, fruttato, cioccolato, solo per citarne alcuni.
  • Acqua – I produttori di succhi da svapare aggiungono acqua ai loro prodotti per portare i sapori della bocca del vaper.
  • Nicotina Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte dei succhi di svapo contengono nicotina. La sostanza è sicura per oltre il 99% per inalazione sotto forma di particolato. A parte la dipendenza, non vi è alcun rischio per la salute documentato associato al consumo di nicotina.

E per quanto riguarda le cartucce di CBD per vaporizzatori ?: CBD Vape Juice

Quando aggiungi il CBD agli ingredienti di cui sopra, diventa papulare come “succo di CBD da svapo”. Questo succo di vape CBD ha molti altri nomi, tra cui olio da svapo CBD e e-liquid CBD. Ci sono molti vantaggi nello svapare il liquido da svapo CBD, incluso godere di tutti i benefici terapeutici del cannabidiolo.

Ecco alcune condizioni che puoi trattare o migliorare vaporizzando un e-liquid CBD;

  • Malattie caratterizzate da dolore, tra cui artrite, sclerosi multipla ed endometriosi.
  • Condizioni manifestate dall’infiammazione, come la sindrome infiammatoria intestinale, il cancro e la psoriasi
  • Disturbi d’ansia, inclusi disturbo d’ansia generalizzato, disturbo d’ansia sociale, disturbo di panico, disturbo ossessivo-compulsivo e disturbo da stress post-traumatico
  • Condizioni neurologiche come convulsioni

Vape CBD può anche aiutare ad alleviare l’insonnia e aumentare l’appetito, il livello di energia e la concentrazione mentale.

Un altro grande vantaggio dello svapo di CBD è che è facile da somministrare. Questo perché l’e-liquid viene fornito con punti di forza del CBD predeterminati, dandoti un maggiore controllo sulla quantità di liquido di cui hai bisogno per evaporare.

Infine, le cartucce di CBD sono disponibili in un’ampia varietà di punti di forza e sapori del CBD . Ciò è particolarmente importante per i principianti che possono optare per liquidi elettronici con una concentrazione di CBD inferiore e gusti più dolci. Man mano che acquisisci esperienza e diventi un vaper esperto, hai molta più flessibilità in termini di sapori e punti di forza del CBD di quanto tu possa sperimentare.

Allora, come ti senti riguardo al liquido CBD?

Il liquido del vaporizzatore CBD dà sensazioni diverse a diversi vapers. Molto dipende da diversi fattori, tra cui la concentrazione di CBD nell’e-liquid e la sensibilità di un vaper al cannabidiolo.

Prima di utilizzare un liquido da svapo CBD, devi prima capire il potere del cannabidiolo nel liquido. Maggiore è la forza del CBD, più potente è la sostanza.

Idealmente, non puoi distinguere la forza del tuo succo di CBD da vaporizzare quando vaporizzi la sostanza. Puoi valutare la forza del CBD solo quando si verificano i suoi effetti. Ad esempio, un succo di CBD può impiegare 10 ore per iniziare a una concentrazione di CBD inferiore. D’altra parte, un e-liquid con una maggiore concentrazione di CBD può essere efficace 3 ore o più velocemente.

Ma mentre il CBD non si sente immediatamente evidente, l’equazione cambia improvvisamente quando si tratta di CBD a spettro completo.

Il liquido da svapo CBD può dividersi in tre gruppi, in base al numero di cannabinoidi nella sostanza.

A questo proposito, abbiamo isolati di CBD, sostanze che non contengono cannabinoidi diversi dal CBD. Poi ci sono prodotti CBD ad ampio spettro formulati per contenere altri cannabinoidi ma rimuovono il THC psicoattivo. E infine, ci sono liquidi da svapo CBD a spettro completo che includono diverse forme di cannabinoidi, incluso il THC.

Se il tuo e-juice è realizzato con CBD a spettro completo, sperimenterai il famoso “sballo”. Ciò è dovuto agli effetti psicotropi del THC nel liquido. Contrariamente alla credenza popolare, non tutti gli effetti psicoattivi del THC sono dannosi. Gli esperti medici raccomandano un liquido da svapo CBD a spettro completo perché i vapers possono sinergizzare gli effetti terapeutici sia del CBD che del THC nel liquido.

Liquido elettronico al CBD

Tuttavia, i vapers alle prime armi dovrebbero essere i primi a sperimentare con basse dosi di THC, specialmente quando si svapano per scopi medici. Inoltre, i vaporizzatori stagionati dovrebbero garantire che contenga sempre concentrazioni di THC accettabili quando si acquista un liquido per vaporizzatore CBD a spettro completo. Balsamo muscolare al CBD Negli Stati Uniti, un vaporizzatore liquido al CBD a spettro completo è legale solo fintanto che contiene un massimo dello 0,3% di THC. In Europa, spesso può essere un massimo di 0, 2% di THC (a seconda del paese).

La maggior parte dei liquidi da vaporizzare al CBD non ha proprietà psicoattive a meno che il liquido non contenga molto THC. Quando si cerca un e-liquid CBD, il punto è ricercare gli ingredienti utilizzati e assicurarsi che siano sicuri per il consumo. Presta molta attenzione alla potenza del THC, soprattutto se stai cercando un succo di CBD da svapo a spettro completo.

Vaping un modo per consumare CBD: CBD Vape Juice

Uno dei modi più popolari per consumare l’olio di CBD è lo svapo. Sempre più persone stanno provando diversi prodotti CBD per alleviare una vasta gamma di condizioni mediche come ansia, infiammazione e dolore cronico. Il mercato del CBD non è stato regolamentato, il che ha creato una vasta gamma di prodotti che potrebbero creare confusione per un nuovo consumatore. È quindi fondamentale conoscere i prodotti di svapo più adatti e utilizzarli correttamente. Questa guida tratterà lo svapo di CBD e una guida alla scelta del miglior olio per vapore per il CBD. sul mercato.

Il CBD, la forma abbreviata di cannabidiolo, è un estratto della pianta di cannabis Sativa. Gli utenti di olio di canapa CBD possono facilmente utilizzare i benefici dell’olio di CBD senza alcun rischio a causa della sua natura non crea dipendenza e non psicotropa. L’olio CBD interagisce con il sistema endocannabinoide nel corpo umano.

Metodi di consumo del CBD: CBD Vape Juice

L’olio CBD può consumare in diversi modi. Ciò include il consumo orale, lo svapo e l’applicazione topica. Il consumo sublinguale dell’olio di CBD prevede di tenere l’olio Omni sotto la lingua per circa 1 o 2 minuti. La maggior parte dell’olio di CBD verrà assorbita attraverso le mucose presenti nella bocca. Questo metodo non consente al CBD di passare attraverso il sistema digestivo e quindi impiega meno tempo per raggiungere il flusso sanguigno. Gli effetti di conseguenza si fanno sentire più velocemente ma purtroppo non durano a lungo.

Questo metodo è efficace per le persone che cercano sollievo dal dolore cronico o che soffrono di depressione cronica. Inoltre, le gocce di CBD possono anche essere applicate localmente per fornire sollievo ad aree mirate come le articolazioni.

Vaping CBD: succo di CBD Vape

Vaping CBD inala ed espira i vapori di CBD. Il vapore CBD, chiamato anche aerosol prodotto da una sigaretta elettronica. È significativo che il fumo di tabacco non sia prodotto da una sigaretta elettronica ma produce un aerosol caratterizzato da particelle fini. Gli oli a vapore CBD possono essere consumati con un vaporizzatore o sigarette elettroniche. Questo è il risultato della personalizzazione del miglior olio per vaporizzatori CBD. La soluzione si diluisce con un agente diluente, poiché l’olio denso potrebbe non scorrere facilmente attraverso le penne spray.

L’aggiunta dell’agente schiarente garantisce anche un maggior volume di CBD consumato. Gli oli vape CBD sono disponibili in diversi gusti, offrendo ai consumatori una vasta gamma di opzioni tra cui scegliere. Il processo di svapo dell’olio di canapa CBD prevede il riscaldamento dell’olio fino a quando non assume una forma gassosa. Il gas diventa quindi una nebbia sottile dopo la combinazione con il vapore acqueo circostante. Questo è ciò che il consumatore respira, dopodiché viene assorbito nel sangue dai polmoni.

Dispositivo di svapo

Una penna vape CBD è composta da una cartuccia, un boccaglio, un componente riscaldante e una batteria. La funzione dell’olio di CBD per la cartuccia del diabete è quella di contenere l’e-juice. Solo i dispositivi alimentati a batteria hanno un componente di riscaldamento. Durante l’uso, l’elemento riscaldante viene prima riscaldato dalla batteria, che trasforma il contenuto di “succo” in un aerosol. Questo è ciò che viene poi inalato nei polmoni.

Due tipi di olio di CBD possono vaporizzare:

Succo di vaporizzazione

L’olio vape CBD, appositamente progettato per lo svapo, spesso chiamato juice vape CBD. Tuttavia, questo CBD potrebbe non avere olio essenziale. In quanto tale, la descrizione più appropriata è “Succo di CBD da svapo” o “Distillato di CBD”. Questi prodotti a base di olio di canapa CBD sono diversi dalle tinture di olio di CBD perché realizzati con ingredienti di qualità alimentare.

Cartucce

Le cartucce CBD piccoli serbatoi elettronici usa e getta che spesso venivano usati per riempire con e-juice. Inoltre, le cartucce si collegano a una batteria e considerano un facile ingresso nel mondo dello svapo dell’olio di CBD.

Dosaggio per lo svapo di CBD

Non esiste un dosaggio specifico raccomandato per Best CBD Vapor Oil. Tuttavia, per i nuovi utenti, è essenziale iniziare lentamente e aumentare gradualmente il dosaggio. Fattori come il peso, il metabolismo e le condizioni specifiche influenzano notevolmente la quantità di dosaggio. Persone diverse avranno anche risultati diversi a seconda del loro metabolismo e del loro sistema endocannabinoide.

Vaporizzare l’olio di CBD non ti farà “sballare” a meno che il prodotto CBD non contenga THC. È il composto psicoattivo che si trova nella marijuana e il suo consumo produce un effetto che definisce “alto”. La migliore crema al CBD Il contenuto di THC consigliato dovrebbe essere inferiore allo 0,2%, il che non è sufficiente per avere un effetto psicotropo al consumo. Per le persone che hanno esami del sangue regolari, ci sono molti liquidi elettronici sul mercato in questi giorni che non contengono THC e, quindi, possono essere usati come alternativa.

Overdose di CBD

Secondo uno studio del 2016 condotto da Americans for Safe Access, non c’è mai stata alcuna documentazione sulla mortalità umana a seguito di un’overdose di cannabis o di uno qualsiasi dei suoi componenti. In quanto tali, le gocce di olio di CBD sono sicure e non hanno effetti collaterali.

È importante notare che lo svapo non è l’unico modo per consumare CBD. Tuttavia, è uno dei modi migliori per fornire un rapido sollievo. Altri metodi di consumo di olio di CBD includono capsule di CBD, tinture orali e bevande al CBD. Inoltre, puoi anche goderti il ​​miglior olio da svapo CBD senza usare CBD e-juice. Questo include marijuana ad alto contenuto di CBD e CBD.

READ  La migliore penna per vaporizzatore a olio CBD per il 2021

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here