CBD per l’ansia: cosa capire

0
51

This post is also available in: English Français Deutsch Español

CBD per l’ansia: cosa capire

Il CBD è illegale? La merce CBD derivata dalla canapa con molto meno dello 0 tre% di THC è criminale a livello federale ma illegale ai sensi di alcune leggi nazionali. Al contrario, la merce CBD derivata dalla cannabis è illegale a livello federale; tuttavia, è illegale in base ad alcune leggi federali. CBD per ansia Controlla la legislazione di quartiere, in particolare durante i viaggi. Inoltre, tieni presente che (FDA) non ha più autorizzato prodotti CBD senza prescrizione.

I problemi di ansia sono le massime situazioni di fitness intellettuale eccezionali all’interno degli Stati Uniti, che interessano un previsto 31,1% degli adulti statunitensi.

Continua a studiare per esaminare in modo più approssimativo il CBD e la tensione.

Cos’è il CBD? CBD per l’ansia

Il CBD può essere un potente rimedio per diversi tipi di problemi di tensione.

Il cannabidiolo (CBD) è uno dei cannabinoidi massimi ricercati dalla pianta di Cannabis sativa. Il diverso famoso cannabinoide è il tetraidrocannabinolo (THC). Insieme al CBD e al THC, la pianta di Cannabis sativa comprende oltre 540 composti chimici.

I cannabinoidi, costituiti da CBD e THC , si legano a significativi recettori cannabinoidi all’interno della mente.

Il THC produce la famosa sensazione “eccessiva” che gli esseri umani sono complice dell’erba. Tuttavia, il CBD ora non ha più questo effetto. Invece, offre molti benefici per la capacità di fitness.

Gli studi attuali indicano che il CBD ha risultati farmacologici efficaci. Molti scienziati e ricercatori si rendono conto che il CBD ha utili proprietà antinfiammatorie. Funziona bloccando gli enzimi positivi che causano l’infezione all’interno del telaio.

Una valutazione sistematica del 2020 in CNS Drugs ha scoperto che il rimedio con CBD ha ridotto le convulsioni negli esseri umani con sindrome di Dravet, un disturbo convulsivo resistente ai farmaci.

La legalizzazione in via di sviluppo dell’hashish clinico negli Stati Uniti ha spinto molti scienziati a svolgere ricerche sulle diverse cure utilizzando hashish e CBD.

Una domanda essenziale tra gli esperti sanitari è se il CBD possa alleviare o meno i problemi di tensione.

Secondo un editoriale in Dialogues of Clinical Neuroscience, i problemi di tensione sono solo alcuni dei massimi. Il CBD è legale ? Situazioni psichiatriche non insolite. Il National Institute of Mental Health (NIMH) stima che il 19,1% degli adulti all’interno degli Stati Uniti abbia sofferto di un disturbo di tensione all’interno di oltre un anno e le donne in più si crogiolano in tensione rispetto agli uomini.

Cosa dicono gli studi: CBD per l’ansia

Secondo gli autori della valutazione del 1 2015, il CBD interagisce con il recettore di tipo uno dei cannabinoidi (CB1R), il recettore della serotonina 5-HT1A e diversi recettori interni alla mente che regolano i comportamenti provocati dalla preoccupazione e dalla tensione.

Gli autori della valutazione hanno inoltre scoperto prove precliniche e mediche che configurano il CBD come potente rimedio per diversi tipi di problemi di tensione, costituiti da:

disturbo da tensione generalizzata (GAD)

disturbo da pressione post-impegnativo (PTSD)

disturbo di panico (PD)

disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)

disturbo da tensione sociale (SAD)

In uno sguardo più attuale del 2020, i ricercatori hanno valutato i risultati del CBD in 397 adulti residenti in Nuova Zelanda. Effetti del CBD Esaminano le prescrizioni cliniche di CBD acquisite dai contributori per molti disturbi, tra cui la maggior parte dei tumori e la maggior parte dei segni e sintomi associati al cancro, segni e sintomi neurologici e segni e sintomi di forma fisica intellettuale.

Tutte le organizzazioni hanno dichiarato miglioramenti della loro multa universale dello stile di vita dopo tre settimane di rimedio al CBD. Coloro che hanno acquisito il rimedio al CBD per la tensione o la malinconia, secondo quanto riferito, hanno migliorato il loro potenziale di protezione per svolgere le capacità quotidiane e ridurre il dolore e la tensione oi segni e sintomi di malinconia.

Il 70% dei contributori ha dichiarato alcuni momenti di gioia con il rimedio CBD, partendo dal reale all’eccellente. Solo il 9,9% dei contributori ha risultati di aspetto sfavorevole, che includono sedazione e sogni lucenti. Una parte ancora più piccola della popolazione (0,8%) osserva segni e sintomi in peggioramento.

I ricercatori hanno valutato i risultati del rimedio CBD in settantadue adulti con problemi sia di tensione che di sonno in uno sguardo retrospettivo.

La maggior parte dei collaboratori ha acquisito una pillola da 25 milligrammi di CBD non appena un giorno (mg / d) CBD per l’ansia. Alcuni collaboratori hanno ricevuto 50 o settantacinque mg / die. Un uomo o una donna con una storia di traumi e disturbi schizoaffettivi ha preso fino a centosettantacinque mg / d.

I precedenti del rimedio CBD:

Dopo i due mesi precedenti del rimedio CBD, il 78,1-79,2% dei contributori ha dichiarato miglioramenti nei segni e nei sintomi di tensione. Tuttavia, il 15-3-19,5% dei contributori ha sviluppato segni e sintomi peggiori dopo il trattamento con CBD.

Gli autori dell’articolo 1 del 2020 hanno esaminato otto ricerche che indagano sulla posizione del CBD nel trattamento di diversi problemi di tensione.

Gli autori hanno scoperto prove per aiutare a utilizzare il CBD come monoterapia efficace o rimedio complementare per il trattamento di disturbi di tensione generalizzata, disturbi di tensione sociale e disturbi di pressione post-impegnativi.

Tuttavia, la ricerca ha confermato una versione grande in dosi di CBD, a partire da 6-quattrocento mg in linea con la quantità. Cannabis per il sonno CBD per l’ansia Questa versione evidenzia la necessità di prove mediche su larga scala extra-fini e su larga scala per aiutare a impostare un dosaggio standardizzato e suggerimenti per l’utilizzo medico per il rimedio CBD.

Per ulteriori statistiche e risorse sui prodotti CBD e CBD, visita il nostro hub dedicato.

Come usare

Come accennato in precedenza, i ricercatori e gli esperti sanitari non hanno iniziato a stabilire linee guida di dosaggio standardizzate per i rimedi CBD.

Nel 2019 i ricercatori di CBD for Anxiety hanno scoperto che 300-seicento mg di CBD hanno ridotto sostanzialmente i segni e i sintomi di tensione in cinquantasette maschi adulti.

Il dosaggio che qualcuno prende per alleviare la tensione dipende dal prodotto CBD e dal modo in cui lo somministrano.

Le strategie di gestione del CBD includono:

olio

spray sublinguale

capsule

commestibili

olio vaporizzato o fiori di hashish

La tecnica di gestione determina la rapidità con cui i cannabinoidi iniziano ad avere effetto.

I risultati del CBD somministrati per via orale, inclusi oli, edibili o capsule, iniziano a funzionare entro mezz’ora o due ore. Fumare o svapare olio di CBD o gemme di hashish influisce su diversi risultati istantanei.

Le persone possono utilizzare prodotti CBD per via orale per alleviare la tensione durante la giornata. Può anche aiutare a portare questi prodotti all’interno della mattina con alcuni cibi.

Fumare o svapare l’olio di CBD può riposare istantaneamente, il che può aiutare gli esseri umani in tutti gli eventi specificamente preoccupanti, incluso il tenere un discorso.

Rischi e aspetto dei risultati: CBD per l’ansia

Gli autori di questa valutazione del 2019 hanno dimostrato che gli esseri umani dovrebbero tollerare bene il CBD, anche a dosi fino a 1.500 mg / giorno. Le informazioni sulla protezione a lungo termine del CBD sono limitate. Alcuni risultati relativi agli aspetti relativi al CBD includono:

sonnolenza

appetito ridotto

diarrea

modifiche del peso: CBD per l’ansia

La Food and Drug Administration (FDA) ora non regola più il CBD per il trattamento di tensioni o diverse situazioni di fitness intellettuale. CBD per l’ansia Le persone devono usare il loro eccellente giudizio quando acquistano prodotti CBD. Acquista solo merce da produttori e distributori legittimi.

Sommario

Un quadro di studi in continua evoluzione indica che il CBD può anche aiutare la tensione, il massimo disturbo del fitness intellettuale posto non insolito.

Tuttavia, la FDA ora non regola più il CBD per il trattamento della tensione. Questo approccio che la multa e il dosaggio possono variare ampiamente tra merce e produttori.

Le persone che attualmente usano un farmaco su prescrizione medica o integratori alimentari potrebbero anche aver bisogno di chiedere consiglio a un medico prima del CBD.

READ  Olio di CBD in capsule: un modo semplice e sicuro per assumere il CBD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here