Cannabis per dormire

0
51

This post is also available in: English Français Deutsch Español

Qui stiamo parlando di Cannabis for Sleep. Il cannabidiolo (CBD) ha iniziato a essere commercializzato tardi dai media e potresti persino aver creduto che fosse un alleato incorporato al tuo frullato post-allenamento o al caffè del mattino. Cos’è il CBD? Per quale motivo è così eccezionale dal nulla?

In che modo il cannabidiolo è unico in Maryjane?

Il CBD rappresenta il cannabidiolo. È il secondo standard generale degli elementi dinamici della Cannabis (marijuana). Mentre il CBD è un segmento essenziale e la Cannabis per il sonno del vaso clinico, è ottenuto legittimamente dalla pianta di canapa, una cugina della pianta infestante. Sebbene il CBD faccia parte di Maryjane (una delle centinaia), senza nessun altro, non causa un “sballo”. Secondo un rapporto dell’OMS, “Nelle persone, Cannabis for Sleep non mostra impatti caratteristici di alcun maltrattamento o potenziale dipendenza…. Fino a questo momento, non ci sono prove di problemi generali relativi al benessere legati all’uso di Cannabis per dormire non adulterata “.

Il cannabidiolo è legale? – Cannabis per dormire

Il CBD è prontamente realistico in molti pezzi degli Stati Uniti. Tuttavia, il suo status speciale legittimo è in movimento. Ognuno dei 50 stati ha leggi che sanzionano Cannabis for Sleep con livelli di limitazione mutevoli. Tenendo presente che il governo pensa al CBD in una classe simile all’erba, non autorizza regolarmente contro di essa. Nel dicembre del 2015, la FDA ha facilitato le necessità amministrative per consentire agli analisti di guidare i preliminari sul CBD. Ad oggi, numerose persone acquistano Cannabis for Sleep online senza un permesso clinico per la cannabis.

La situazione dell’autorità pubblica su Cannabis for Sleep è sconcertante e dipende in parte dal fatto che la Cannabis for Sleep provenga dalla canapa o dalla Cannabis. La liceità della Cannabis deve cambiare, poiché in questo momento c’è un accordo bipartisan al Congresso per rendere legale il raccolto di canapa, il che, in ogni modo che conta, renderebbe difficile vietare la Cannabis for Sleep. Olio di CBD per l’ansia

La prova dei benefici medici del cannabidiolo:

La cannabis è stata promossa per un vasto assortimento di problemi medici. La prova logica più fondata è la sua fattibilità nel trattamento del disturbo dell’epilessia giovanile più crudele in assoluto, ad esempio, la condizione di Dravet e la condizione di Lennox-Gastaut (LGS), che generalmente non reagiscono alle prescrizioni di anticonvulsivanti. In varie indagini, la cannabis ha avuto la possibilità di diminuire il numero di crisi epilettiche e talvolta ha avuto l’opportunità di fermarle dentro e fuori.

Le cronache degli effetti del CBD su questi giovani e le loro aggressioni sono immediatamente disponibili su Internet per un sondaggio e sono sorprendenti. Iniziando tardi, la FDA ha attestato il principale farmaco generalmente deciso dalla cannabis per queste condizioni, Epidiolex, che contiene Cannabis for Sleep.

La cannabis per dormire viene solitamente utilizzata per affrontare l’ansia. I pazienti che sopportano l’orrore di un problema di sonnolenza suggeriscono che Cannabis for Sleep può aiutare ad addormentarsi e rimanere ignari.

Il CBD può offrire opportunità per trattare diversi tipi di tortura implacabile. È emerso un esame dall’UE Journal of Pain, utilizzando un modello animale, il CBD applicato sulla pelle potrebbe aiutare a ridurre il tormento e l’irritazione a causa dell’infiammazione articolare. Un altro esame ha mostrato la componente con cui Cannabis for Sleep reprime il tormento incendiario e neuropatico, due dei tipi più fastidiosi di agonia persistente da trattare. Sono necessarie ulteriori analisi nelle persone lì intorno per convalidare i casi di sostenitori di Cannabis for Sleep sul controllo del tormento.

Il cannabidiolo è sicuro?

I sintomi del CBD comprendono malattia, stanchezza e irritabilità. Il CBD può aumentare il livello nel sangue del sangue di cumadina più sottile e può aumentare i livelli di specifiche diverse prescrizioni nel sangue esattamente con lo stesso sistema del succo di pompelmo. Una preoccupazione fondamentale per la sicurezza con Cannabis for Sleep è che viene pubblicizzata e venduta principalmente come miglioramento, non come prescrizione.

Al momento, la FDA non gestisce la sicurezza e l’immacolatezza dei miglioramenti dietetici. Quindi non puoi sapere che la cosa che compri ha rifiniture dinamiche nel segmento registrato sull’impronta. Inoltre, l’articolo può contenere altri componenti (scuri). Inoltre, non abbiamo il pensiero più nebuloso riguardo al pezzo di CBD più adatto per una particolare afflizione.

La realtà del cannabidiolo: Cannabis for Sleep

Alcuni produttori di CBD sono stati esaminati dal governo per casi deboli e selvaggi, con l’obiettivo finale, il CBD è una soluzione solo per la malignità, ma non lo è. Abbiamo bisogno di più revisione; tuttavia, il CBD potrebbe finire per essere una possibilità per controllare la tensione, la privazione del sonno e il tormento persistente. Senza sufficienti prove eccellenti nelle indagini sull’uomo, non possiamo individuare i dosaggi efficaci. Poiché il CBD è generalmente accessibile come potenziamento non regolamentato, è difficile sapere cosa stai ricevendo. Se scegli di provare la cannabis, parla con il tuo medico di base, se non per altre spiegazioni, per assicurarti che non influenzi i diversi farmaci che stai assumendo.

L’insonnia non è così rara

Il riposo è necessario per mantenere alto il nostro benessere psicologico e reale, ma sfugge a numerosi adulti.

Secondo la National Sleep Foundation, da 50 a 70 milioni di adulti negli Stati Uniti sperimentano manifestazioni di un problema di riposo. Circa il 30-40% della popolazione finirà per incontrare la privazione del sonno nella propria vita e circa il 10-15% degli adulti gestirà la privazione del sonno in corso.

Quindi, se chiudere gli occhi diventa sempre più difficile, sei in buona compagnia.

C’è stata un’ascesa di interesse per una soluzione dubbia con innumerevoli persone che hanno incontrato problemi di riposo: la cannabis. Numerose reti cliniche di Maryjane alludono alla Cannabis come un trattamento potente, praticamente senza risultati, per una portata di pasticci assopiti.

“L’erba è un tranquillante di successo poiché ristabilisce il ciclo di riposo caratteristico di un individuo, che così regolarmente perde la sincronizzazione con i nostri orari nell’attuale stile di vita”, afferma il dottor Matt Roman, un medico clinico delle erbe infestanti.

Indipendentemente dal fatto che tu abbia un problema di riposo o che tu abbia problemi a sonnecchiare dopo una giornata spiacevole, la cannabis potrebbe essere una decisione per te. Le proprietà antidolorifiche di Pot possono aiutare coloro che soffrono di un’agonia costante, mentre le proprietà di contrasto del disagio possono mitigare una psiche e un corpo preoccupati.

Lo studio del riposo utilizzando la Cannabis

Esistono vari ceppi di vaso. Alcuni sono ancora più stimolanti e altri calmano e si stabilizzano. Basandosi sull’equilibrio dei diversi cannabinoidi, differisce.

Per cominciare, ecco una rapida introduzione alla scienza dietro il piatto. Questa spezia funziona poiché contiene diversi cannabinoidi, due dei quali vedrai frequentemente:

  • Cannabidiolo (CBD). Il CBD ha vari vantaggi medici ed è non psicoattivo, il che significa che non ti fa sentire “su di giri”.
  • Tetraidrocannabinolo (THC). Il THC, un cannabinoide psicoattivo, è fondamentalmente responsabile di quella sensazione di “sballo”.

Qualcosa di diverso per il THC è responsabile? Quindi avrai bisogno di una varietà che contenga più THC del CBD.

Secondo una fonte attendibile del 2008, l’ingestione di ceppi di Maryjane con livelli di THC più significativi riduce la misura del riposo REM che si ottiene. Diminuire il riposo REM implica diminuire i sogni e per le persone che soffrono di disturbo da stress post-traumatico, potrebbe significare diminuire i brutti sogni.

Quindi l’ipotesi è che se investi meno energie nel sognare, investirai più tempo in una condizione di “profondo riposo”. Si ritiene che la condizione di profondo riposo sia la parte più terapeutica e lenitiva del ciclo di riposo.

In ogni caso, REM è importante per un lavoro intellettuale affidabile e invulnerabile, e l’erba con livelli di THC più alti potrebbe ostacolare la qualità del riposo ogni volta che viene presa a lungo raggio.

Comunque sia, non è giusto in tutti i casi. Alcuni tipi di ricerca hanno scoperto che il riposo può essere indebolito dall’utilizzo ordinario dell’erba. Inequivocabilmente pentola cambia cicli di riposo.

Punti interessanti prima di provare la cannabis

Il fumo di qualsiasi tipo è un pericolo per il benessere riconosciuto e dovrebbe essere avvicinato con attenzione. Inoltre, l’utilizzo terapeutico della Cannabis è ancora illegale in numerose regioni.

Parla con il tuo PCP sui tuoi cicli di riposo. Potrebbero esserci esiti di benessere a lungo raggio intrusi nella REM poiché una parte significativa della correzione della capacità invulnerabile avviene nel riposo profondo.

L’uso a lungo raggio di qualsiasi tranquillante non è suggerito. Prova questi suggerimenti di Healthline per aiutarti a sonnecchiare meglio.

Se non ti dispiace, usa la cannabis consapevolmente. Allo stesso modo, come con tutti i tipi di fumo, il rischio di BPCO può aumentare. Fumare erba non è sicuro per i polmoni, in particolare per chi soffre di asma o altre condizioni respiratorie. L’uso della cannabis durante la gravidanza o l’allattamento non è suggerito.

È stato dimostrato che l’uso di erba a lungo raggio ha cambiato la misura della Fonte attendibile del maestro oscuro nel cervello. Per i giovani, l’erba sembra avere un impatto a lungo raggio e duraturo significativamente più significativo sul cervello e non è suggerita.

L’uso di Maryjane non è consigliato a chiunque abbia meno di 25 anni a causa delle estese conseguenze per l’apprendimento e la revisione.

Ulteriori esami sull’erba a scopo terapeutico, così come il pericolo di BPCO è ancora necessario. Benefici del CBD

Indica contro Sativa contro miscela

Se ti sei rivolto al tuo eminente medico curante e lui ha affermato l’utilizzo della cannabis per curare il tuo disturbo del sonno, è un’opportunità ideale per scegliere una varietà.

Considera la scelta di una varietà come scegliere una miscela di tè. Potresti optare per un tè bianco o scuro o mezzo e mezzo. Ecco i tre tipi regolari di varietà che sperimenterai:

  • Indica. Questo tipo di sforzo è visto come calmante e rilassante.
  • Sativa. Per la maggior parte, le varietà Sativa fanno sì che le persone si sentano piene di energia, ottimiste e piene di potere.
  • Ibridi. Un mix di Indica e Sativa, i crossover sono miscele che vengono regolarmente consegnate al produttore o al dispensario.

In genere puoi chiedere alle persone di un dispensario di prescriverti un ceppo o di permetterti di scoprire quello che stai cercando?

Dottor Jordan Tishler

un medico preparato ad Harvard e un professionista della cannabis terapeutica suggerisce una varietà con meno del 20% di THC Qualunque cosa oltre a questo, dice, renderà problematico il dosaggio. Una quantità eccessiva di THC può farti sentire stanco e letargico la mattina seguente.

Allo stesso modo, vari ceppi avranno più misure di cannabinoidi, ma per quanto riguarda il riposo, sia Roman che Tishler prescrivono un ceppo Indica per istigare il riposo.

Il metodo più efficace per ingerire erba per un riposo notturno decente

La stragrande maggioranza ingerisce la cannabis fumandola come uno spinello o con una lenza.

Se disprezzi il fumo, hai bisogno di proteggere i tuoi polmoni o detesti il ​​profumo unico dell’erba, prova a svapare gadget o colori ricchi di THC, che cadono sotto la lingua. Entrambe sono strategie regolari per utilizzare Maryjane per il riposo.

A quel punto arriva l’argomento di quanta Cannabis utilizzare. Potrebbero essere necessari alcuni esperimenti per ottenere le misurazioni appropriate per te, quindi non tentare questo durante una settimana lavorativa! In caso di fumo o vaporizzazione, dovrai iniziare con solo un paio di tiri.

Tishler ha notato che un po ‘va lontano. Come accennato in precedenza, sforzarsi troppo può provocare stanchezza la mattina seguente. “Se devi ri-porzionare durante la notte, anche questo va bene”, dice Tishler. “Tuttavia, dovresti evitare di ridosare nella remota possibilità che ti agiti entro 4 ore da quando dovresti alzarti.”

Osserva come ti senti dopo aver fumato. Sentirsi “su di giri” può differire dal provare poca felicità a una sensazione di rilassamento alla schiena del tempo, a sensazioni migliorate, ad esempio, la bocca di cotone.

Cronometrare la tua ammissione per il tempo di sonno

Il tempismo è significativo nell’utilizzo della cannabis, in particolare per il riposo. Questo è anche il motivo per cui Tishler solo qua e là suggerisce commestibili, richiamando l’attenzione su questo: “Sono inaffidabili su quando entreranno in funzione. Qua e là, è di circa 60 minuti, in diverse occasioni tende ad essere più simile ad alcuni ore.”

Allo stesso modo può influenzarci più di quanto proposto e provocare sonnolenza nella prima parte della giornata. “Alla luce di come la cannabis viene preparata dal nostro intestino al nostro fegato, il periodo di attività può essere più lungo, simile a 8-12 ore.”

Sebbene la fisiologia di tutti sia straordinaria, in genere è meglio ingerire il vaso almeno un’ora prima di andare a dormire. Come indicato da Tishler, un’ora prima del sonno è l’ideale perché il CBD funzionerà per circa 3 o 4 ore, aiutandoti ad addormentarti. “In questo modo, le persone non sentono gli impatti direttamente mentre stanno riposando, il che può causare nervosismo e prevenire il riposo.”

Prima di riposare, ricorda questo: Cannabis for Sleep

Non tutti i tranquillanti funzionano allo stesso modo per tutti. La cannabis è la stessa. “Gli individui con insufficienza coronarica tardiva o scarso benessere cardiovascolare dovrebbero evitare l’uso di cannabis a causa dell’aumento del tasso di necrosi localizzata del miocardio”, avverte Roman.

Allo stesso modo, mentre la cannabis è spesso usata per diminuire il nervosismo, alcune persone scoprono che i ceppi ad alto contenuto di THC li rendono più irrequieti o nevrotici.

Nel caso tu sia una di queste persone

esplora diverse strade per quanto riguarda i vari ceppi, o lascia che il tuo dispensario si renda conto quando stai raccogliendo i tuoi pezzi. Potresti scoprire che una pressione alternativa può incitare al riposo senza aumentare la tensione.

Sono in arrivo ulteriori esplorazioni sull’erba. Questa spezia – che è lecita nei singoli stati e ancora illegale in altri – ha una vasta gamma di impatti terapeutici che possono avere lo stesso successo di diversi farmaci e molti meno risultati.

Sebbene ci sia una ricerca sui problemi di riposo relativa ai liquori, dovrebbe esserci una comprensione superiore degli impatti della cannabis sul riposo e sul benessere.

Usare la cannabis per aiutarti a riposare è una soluzione temporanea, comunque sia. Per riposare in modo rilassante, dovrai provare una buona pulizia del riposo e unirti a diverse pratiche che aiutano uno stile di vita che promuove un riposo eccellente.

L’impatto della privazione del sonno sul tuo corpo

Se hai mai passato una tarda serata a dimenarti, sai come ti sentirai il giorno dopo: svuotato, irritabile e malato. Tuttavia, ignorare le 7-9 ore prescritte di chiusura fa più che farti sentire letargico e irritabile.

Gli effetti prolungati della mancanza di sonno sono reali.

Impoverisce le tue capacità psicologiche e mette in serio pericolo il tuo benessere. La scienza ha collegato il sonno impotente a varie condizioni mediche, dall’aumento di peso a un quadro di resistenza debilitato.

Leggere attentamente per acquisire familiarità con le ragioni della mancanza di sonno e precisamente come influenza le capacità e le strutture corporee esplicite.

Motivi per perdere: cannabis per dormire

Più o meno, la LOS è determinata da un’affidabile assenza di riposo o da una natura ridotta del riposo. Ottenere meno di 7 ore di riposo può in definitiva ottenere risultati di benessere immediati che influenzano tutto il tuo corpo. Anche un problema fondamentale di riposo può causare questo.

Il tuo corpo ha bisogno di un riposo adeguato, così come ha bisogno di aria e cibo per funzionare al meglio. Durante il riposo, il tuo corpo si riprende e ristabilisce il suo equilibrio composto. La tua mente produce nuove associazioni di idee e aiuta a mantenere la memoria.

Senza abbastanza riposo, una struttura cerebrale e corporea non funzionerà normalmente. Allo stesso modo può ridurre in modo significativo la tua soddisfazione.

Una revisione degli studi nel 2010 ha rilevato che riposare troppo poco intorno alla sera aumenta il pericolo di morte prematura.

Le indicazioni osservabili di mancanza di sonno includono:

  • sonnolenza eccessiva
  • sbadigli frequenti
  • irritabilità
  • stanchezza diurna

Gli energizzanti, ad esempio la caffeina, non sono sufficienti per sostituire il requisito essenziale del tuo corpo per il riposo. Questi possono esacerbare la mancanza di sonno rendendo più difficile appisolarsi verso la sera.

In questo modo, ciò potrebbe indurre un modello di privazione del sonno serale seguito dall’utilizzo diurno di caffeina per combattere la sonnolenza causata dai lunghi periodi di chiusura degli occhi persi.

Sullo sfondo, la persistente mancanza di sonno può interferire con le strutture interne del tuo corpo e causare qualcosa di diverso dai segni e dalle indicazioni sottostanti registrati in precedenza.

Sistema sensoriale focale: Cannabis for Sleep

Il tuo sistema sensoriale focale è il dato principale attraverso il tuo corpo. Il riposo è essenziale per far sì che funzioni in modo appropriato, ma un disturbo del sonno persistente può disturbare il modo in cui il tuo corpo invia e misura i dati.

Durante il riposo, la struttura dei percorsi tra le cellule nervose (neuroni) nel cervello ti aiuta a ricordare i nuovi dati che hai appreso qua e là. La mancanza di sonno lascia il tuo cervello impoverito, quindi non può anche adempiere ai suoi obblighi.

Allo stesso modo potresti pensare che sia più difficile concentrarsi o imparare cose nuove. I segnali che il tuo corpo invia possono essere nuovamente posticipati, diminuendo la tua coordinazione ed aumentando il rischio di contrattempi.

La mancanza di sonno, inoltre, influenza le tue capacità psicologiche e il tuo stato emotivo. Potresti sentirti impaziente o incline agli sbalzi dello stato d’animo. Allo stesso modo può contrattare cicli dinamici e innovatività.

Se la mancanza di sonno procede per un tempo sufficientemente lungo, potresti iniziare ad avere voli mentali, vedere o sentire cose che generalmente non ci sono. Allo stesso modo, l’assenza di riposo può scatenare la follia negli individui che hanno problemi di stato mentale bipolare. Altri pericoli mentali includono:

condotta impulsiva

ansia

depressione

paranoia

riflessioni suicide

Potresti anche finire per incontrare microsonni durante il giorno. Durante queste scene, ti addormenterai per un paio di secondi senza accettarlo.

Microsleep è fuori controllo e può essere molto rischioso se guidi. Allo stesso modo può renderti più incline agli infortuni nella remota possibilità che lavori con apparecchi pesanti al lavoro e hai una scena di microsonno.

Quadro resistente – Cannabis for Sleep

Mentre riposi, la tua struttura resistente produce sostanze difensive che combattono la contaminazione come anticorpi e citochine. Utilizza queste sostanze per combattere intrusi sconosciuti, ad esempio microrganismi e infezioni.

Allo stesso modo, le citochine specifiche ti aiutano a riposare, dando alla tua struttura insensibile una maggiore efficacia per salvaguardare il tuo corpo dai disturbi.

La mancanza di sonno impedisce al tuo framework sicuro di esercitare i suoi poteri. Se non hai il riposo richiesto, molto probabilmente il tuo corpo non sarà in grado di combattere i trasgressori e allo stesso modo potrebbe volerci più tempo per riprenderti dalla malattia.

La mancanza di sonno a lungo raggio aumenta anche il rischio di condizioni persistenti, come il diabete mellito e le malattie coronariche.

Quadro respiratorio:

La connessione tra il riposo e il quadro respiratorio avviene in due modi diversi. Un problema di respirazione serale chiamato apnea ostruttiva a riposo (OSA) può intromettersi nel tuo riposo e abbassare la qualità del riposo.

Quando ti svegli per tutta la notte, questo può causare una mancanza di sonno, che ti lascia più impotente contro le contaminazioni respiratorie come il normale raffreddore e l’influenza. Allo stesso modo, la mancanza di sonno può esacerbare le infezioni respiratorie esistenti, ad esempio un disturbo polmonare persistente.

Quadro relativo allo stomaco: Cannabis for Sleep

Oltre a mangiare in modo più eccessivo e non allenarsi, la mancanza di sonno è un altro fattore di pericolo per diventare sovrappeso e corpulenti. Il riposo influenza i gradi di due ormoni, leptina e grelina, che controllano il desiderio e il sentimento di completamento.

La leptina dice al tuo cervello che hai abbastanza da mangiare. Senza un adeguato riposo, il tuo cervello diminuisce la leptina e aumenta la grelina, che è un energizzante assetato. La transizione di questi ormoni potrebbe chiarire il mordicchiare serale o perché qualcuno può rimpinzarsi più tardi nella notte. Le migliori capsule di CBD e i loro usi

Allo stesso modo, l’assenza di riposo può farti sentire troppo svuotato anche solo per pensare di fare esercizio. A lungo termine, una diminuzione dell’azione effettiva può farti ingrassare poiché non stai consumando abbastanza calorie e non stai accumulando massa.

La mancanza di sonno inoltre fa sì che il tuo corpo scarichi meno insulina dopo aver mangiato. L’insulina aiuta a ridurre il livello (di glucosio).

La mancanza di sonno riduce anche la capacità del corpo di sopportare il glucosio ed è correlata all’ostruzione dell’insulina. Questi disturbi possono indurre il diabete mellito e la robustezza.

Quadro cardiovascolare:

Il riposo influenza le misure che mantengono il cuore e le vene stabili con Cannabis for Sleep, comprese quelle che influenzano il glucosio, la tensione circolatoria e i livelli di irritazione. Assume inoltre una parte fondamentale della capacità del tuo corpo di riparare e riparare le vene e il cuore.

Gli individui che non riposano abbastanza sono destinati a contrarre malattie cardiovascolari. Un’indagine ha collegato la privazione del sonno a un aumento del rischio di insufficienza coronarica e ictus.

Quadro endocrino: Cannabis for Sleep

La creazione di ormoni dipende dal tuo riposo. Per la creazione di testosterone, hai comunque bisogno di 3 ore di riposo continuo, che è circa l’ora della tua prima scena REM. Il risveglio per l’ora della notte potrebbe influenzare la creazione di ormoni.Dovrai conoscere la Cannabis for Sleep

Questa interferenza può anche influenzare la creazione dell’ormone dello sviluppo, in particolare nei giovani e negli adolescenti. Questi ormoni aiutano il corpo a produrre massa e a fissare cellule e tessuti, nonostante altre capacità di sviluppo.

L’organo ipofisario scarica l’ormone dello sviluppo in modo coerente. Tuttavia, anche un riposo soddisfacente e l’esercizio fisico aiutano l’arrivo di questo ormone.

Rimedi per la LOS: Cannabis for Sleep

Il tipo più fondamentale di trattamento della LOS è ottenere un riposo adeguato, normalmente, 7-9 ore ogni notte usando Cannabis for Sleep.

Questo è regolarmente più fastidioso di quanto ci si potrebbe aspettare, soprattutto se ti è stato negato un prezioso occhio chiuso per mezzo mese o un po ‘di più. Successivamente, potresti aver bisogno dell’aiuto del tuo medico di base o di un’autorità di riposo che, se necessario, può analizzare e trattare un potenziale problema di riposo.

I problemi di riposo possono rendere difficile ottenere un riposo di qualità intorno alla sera. Allo stesso modo possono aumentare il tuo pericolo per gli effetti di cui sopra della mancanza di sonno sul corpo.

I prossimi sono i tipi regolari assoluti di problemi di riposo:

apnea ostruttiva a riposo

narcolessia

disturbo delle gambe senza riposo

insonnia

problemi di battito circadiano

Per analizzare queste condizioni, il tuo PCP può organizzare uno studio di riposo. Questo è generalmente dirigere verso un luogo di riposo adeguato, e tuttavia, ora ci sono alternative per valutare la qualità del tuo riposo a casa.

Nel caso in cui tu sia determinato ad avere un problema di riposo, potresti ricevere una medicina o un gadget per mantenere aperta la tua rotta aerea intorno alla sera) per aiutare a combattere il problema in modo da poter migliorare costantemente il riposo notturno.

Anticipazione: Cannabis for Sleep

L’approccio ideale per prevenire la mancanza di sonno è assicurarti un riposo soddisfacente. Segui le regole suggerite per la raccolta della tua età, che è da 7 a 9 ore per la maggior parte degli adulti dai 18 ai 64 anni.

Diversi modi per rimettere a fuoco con un solido piano di riposo includono:

  • limitare le pause diurne (o evitarle completamente)
  • astenersi dalla caffeina nel primo pomeriggio o, se non altro, un paio d’ore prima del sonno
  • andare a letto contemporaneamente ogni sera
  • svegliarsi simultaneamente ogni giorno
  • attenersi al proprio programma di sonno durante le fine della settimana e le occasioni
  • passare un’ora prima di andare a letto facendo esercizi per sciogliersi, ad esempio leggere attentamente, meditare o strofinare
  • evitando cene abbondanti entro un paio d’ore prima di andare a dormire
  • astenersi dall’utilizzare gadget elettronici appena prima di andare a letto
  • esercitarsi costantemente, ma non nelle ore notturne vicine al sonno
  • ridurre il consumo di liquori

Se continui ad avere problemi a sonnecchiare intorno alla sera e stai combattendo la stanchezza diurna, parla con il tuo PCP. Possono testare un problema medico fondamentale che potrebbe ostacolare il tuo piano di riposo.

READ  Salute e CBD: cosa può fare il CBD per la depressione?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here